Iveser

JSN ImageShow - Joomla 1.5 extension (component, module) by JoomlaShine.com
Home arrow Attivitą arrow Progetti & ricerca arrow Operai e contadini di fronte alla Grande Guerra
Operai e contadini di fronte alla Grande Guerra PDF Stampa E-mail
download.jpg
 
 
Operai e contadini di fronte alla Grande Guerra.
Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli Venezia Giulia in una prospettiva comparata
(1915-1918)
 

Il progetto – promosso da Spi-CGIL con la consulenza scientifica della Fondazione Giuseppe Di Vittorio – vede la collaborazione di numerosi istituti di ricerca del Triveneto, tra cui gli Istituti per la storia della Resistenza di Treviso (capofila), Venezia, Verona, Vicenza e Belluno, e intende indagare in chiave di storia sociale e culturale alcuni aspetti meno noti del conflitto riguardanti la popolazione civile, le trasformazioni subite dai territori e, in particolare, la dimensione del “lavoro” nel settore agricolo e industriale durante gli anni del conflitto.
Come cambiò l’esperienza di lavoro? Quali possono essere gli elementi comuni della mobilitazione bellica? Quali furono gli atteggiamenti della popolazione lavoratrice (accettazione, sostegno, resilienza, resistenza) di fronte agli sforzi imposti dalla guerra? Quali furono i rapporti tra lavoratori e nuove istituzioni (civili, militari) durante il conflitto? Con quali immagini fu rappresentato il mondo del lavoro a livello locale? Come furono mobilitati i lavoratori? Si cercherà di rispondere a questi interrogativi attraverso un’ottica comparativa, volta a cogliere gli elementi comuni del rapporto guerra/lavoro ma anche le peculiarità locali. Un altro quadro di riferimento sarà il contesto europeo, soprattutto in relazione ai temi dell’emancipazione femminile, degli esiti della conflittualità operaia e del pacifismo. Il progetto si propone di coinvolgere, in particolare, le giovani generazioni in una riflessione sui meccanismi di costruzione e trasmissione di alcune memorie della Grande Guerra, rinsaldando così il patto generazionale fra i soggetti promotori e i protagonisti della società di domani.

L’Iveser partecipa al progetto con la ricerca Mobilitazione industriale e economia di guerra: il lavoro a Venezia nel 1914-18, affidata a Giovanni Sbordone.

Una prima presentazione pubblica dei risultati scientifici del progetto si è tenuta a Gorizia il 2 e 3 dicembre 2015, in occasione del convegno “Guerra e pane. Operai e contadini nella grande guerra” (vedi il programma).
 
< Prec.   Pros. >
Iveser © 2017 - Giudecca 54/P, 30133 Venezia - c.f. 94019850273 - 041 5287735 - Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Free Joomla Templates