17 giugno 2017 > Art Night: visite guidate a Villa Heriot
cartaintestata.jpg
Anche quest'anno l'Istituto l'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea aderisce alla manifestazione Art  Night Venezia, l'arte libera la notte - promossa dall'Università Ca' Foscari e dal Comune di Venezia - aprendo la propria sede, la Casa della Memoria e della Storia del Novecento veneziano e proponendo per sabato 17 giugno due visite guidate, libere e gratuite, al complesso delle ville Hériot, costruito alla fine degli anni venti del Novecento su progetto di Raffaele Mainella per il miliardario francese Auguste Olympe Hériot.
Gli edifici, costruiti in uno stile che mescola sapientemente elementi decorativi romanici, paleocristiani e bizantini e suggestioni orientali, si trovano vicino a San Giorgio, nel lato sud dell'isola della Giudecca; dal giardino si gode una vista panoramica sulle isole del Lido, San Servolo, San Clemente e l'isola degli Armeni.
La curatrice della visita, Stefania Bertelli, proporrà la storia delle ville, dei suoi proprietari, la cui fortuna economica inizia nella Francia di Napoleone III, e la parabola professionale e artistica di Mainella, personaggio eclettico che lavorò lunghi anni all'estero per una clientela prestigiosa e internazionale.

1° turno di visita 18.00-19.30 [max 20/25 persone] ancora pochissimi posti disponibili...
2° turno di visita 19.30-21.00 [max 20/25 persone]
 
Prenotazione obbligatoria, entro il 16 giugno 2017, inviando una mail a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo , specificando il numero dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.
mappa per arrivare 
 
www.artnight.it

 fig._1.jpg fig._2.jpg
 fig._3.jpg fig._4.jpg