Fondo Associazione Volontari della LibertÓ (Avl) Venezia

Buste: 9
Unità archivistiche:  65 fascicoli circa
Estremi cronologici: 1943-1992

L'archivio dell'Associazione Volontari della Libertà (Avl) di Venezia è stato donato all'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea nell’estate del 2006. I documenti testimoniano l'attività dell'associazione dalla sua costituzione fino agli anni Novanta. Gran parte del materiale documentario (corrispondenza, relazioni, verbali, elenchi degli associati) riguarda le pratiche di assistenza agli ex partigiani e l’attività di carattere organizzativo dell’associazione. Alcuni fascicoli conservano anche documenti originali dei Tribunali speciali operanti durante la Repubblica sociale italiana (verbali di arresti, deposizioni, sentenze) e le richieste di riconoscimento partigiano al Ministero dell’Assistenza Postbellica.
Il fondo è in via di riordino e parzialmente consultabile.

Compilatore: Marco Borghi (2007)