Fondo Benito Canever
Buste: 16
Unità archivistiche: 60 fascicoli
Estremi cronologici: 1967-1970
 
Benito Canever (1925 - fine anni Novanta), operaio qualificato all'Italsider, è stato membro per moltissimi anni prima della Commissione interna e poi del consiglio di fabbrica dell'Italsider. Ha fatto parte del Direttivo provinciale della Fiom e per una tornata amministrativa, è stato eletto consigliere provinciale di Venezia nelle liste Pci. Il fondo rappresenta parte dell'archivio della Commissione interna dell'Italsider e si compone di documenti originali di carattere sindacale: mozioni, tabelle retributive, documenti politici di partito, interventi, bollettini, volantini, convocazioni assemblee, convegni, numeri di periodici, relazioni, ordini del giorno, verbali di accordo, circolari sindacali, risoluzioni; è presente anche documentazione del Petrolchimico di Porto Marghera. L'archivio è stato versato all'Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea dall'Istituto Gramsci veneto nel 1998 assieme ad altri fondi documentari.
Il fondo è stato parzialmente ordinato da Cesco Chinello ed è consultabile; l'inventario (solo per due buste) è stato informatizzato.

Compilatore: Cesco Chinello (1999)